Thomas Harris
(Jackson, 11 aprile 1940, Jackson, Tennessee, Stati Uniti)


Thomas Harris nasce a Jackson nel Tennessee.

Nel 1940 si trasferisce poi a Rich, nel Mississippi, dove frequenta la Clarksdale High School;

si iscrive poi alla Baylor Universithy di Waco, Texas.
Scrittore assai poco prolifico, in 30 anni di carriera Harris ha pubblicato solo 6 romanzi.

Non rilascia interviste dal 1976 e di lui si hanno pochi dettagli,

spesso riferiti da collaboratori o conoscenti, come Stephen King.
 

   
   
   

2019

CARI MORA  -  DESCRIZIONE

Venticinque milioni di dollari in lingotti d'oro appartenuti a Pablo Escobar sono sepolti in una grande e misteriosa villa nella baia di Miami Beach. Il bottino fa gola a molti, gente senza scrupoli che tiene d'occhio la casa. Primo tra tutti Hans-Peter Schneider, un uomo perverso e pericoloso che vive delle fantasie malate di altri uomini ricchi. Cari Mora è una ragazza colombiana di venticinque anni con un passato drammatico, scampata alla violenza del suo paese. È l'unica persona ad aver accettato di fare la custode di quella villa; la sola a non temere le voci inquietanti che circolano su quel luogo. Bella e coraggiosa, è la preda perfetta per Hans-Peter, che nel frattempo ha affittato la villa per cercare di mettere le mani sul tesoro di Escobar. E sulla ragazza. Ma Cari Mora ha doti sorprendenti, un'intelligenza fuori dal comune e innanzitutto è una sopravvissuta. Nessuno scrittore contemporaneo è mai riuscito a evocare nei lettori in modo tanto vivido e terrificante quei mostri annidati nelle crepe sottili che si creano tra il desiderio dell'uomo e la sopravvivenza della donna. Cari Mora , sesto romanzo di Thomas Harris, segna il grande ritorno del maestro americano.

Pag. 235   Voto

   

2006

HANNIBAL LECTER - LE ORIGINI DEL MALE  -  DESCRIZIONE

Lituania, 1941. Un bambino di otto anni emaciato e sporco, emerge dalle macerie e dalle stragi del fronte occidentale e vaga senza meta nella neve con un braccio rotto e una catena stretta al collo. Quel bambino è Hannibal Lecter, fuggito dal casino di caccia in cui si era rifugiato con la famiglia per scampare alla violenza delle soldataglie. Gli occhi attraversati da un'indecifrabile espressione, chiuso in un ostinato silenzio, il piccolo Hannibal cresce nell'orfanotrofio russo che lo ospita in una solitudine apparentemente assoluta. Lo zio, un famoso pittore, riesce a rintracciarlo e lo porta a vivere con sé a Parigi. Qui, grazie alle amorevoli cure di sua moglie, Hannibal avrà modo di scoprire e coltivare i suoi innumerevoli talenti, che spaziano dalla musica alla letteratura, dall'arte alla medicina. È in questa atmosfera, densa di stimoli e suggestioni, che il giovane comincerà a edificare un vero e proprio "palazzo della memoria", impreziosendolo di visioni spettacolari e insieme agghiaccianti, teatro e sfondo interiore delle più raffinate speculazioni come dei più inconfessabili desideri. Fino al giorno in cui Hannibal decide che è tempo di tornare a casa e bussare alla porta dei demoni che così spesso vengono a fargli visita... Voto 3/5

   

1999

HANNIBAL  -  DESCRIZIONE

 

 

1988

IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI  -  DESCRIZIONE

 

Hannibal Lecter è una psichiatra geniale, un uomo colto e raffinato, un perfetto gentiluomo dotato di un sottile senso dell'umorismo. Ha un unico difetto: è un pericoloso psicopatico e un feroce assassino. Quando Clarice Starling, brillante allieva della Sezione Scienza del Comportamento dell'Fbi, si reca a visitarlo nel manicomio criminale dove è rinchiuso, il dottor Lecter, attratto dalla ragazza e spinto dal desiderio di entrare nella sua personalità, decide di aiutarla. Clarice vuole da lui elementi utili alla cattura di Buffalo Bill, il "mostro" che terrorizza l'America. Ma il prezzo della collaborazione di Lecter è uno scambio perverso: le consegnerà Buffalo Bill solo se Clarice accetterà di svelargli i suoi ricordi più tormentati. Voto 4,50/5

   

1981

DRAGO ROSSO ( Non è altro che il rifacimento de Il Delitto della terza luna)  DESCRIZIONE

Will Graham, ex agente dell'FBI, ha un dono inquietante e terribile: quello di pensare come un assassino, di saper entrare nella sua mente, di anticiparne le mosse. In passato, questo dono gli ha permesso di catturare due pericolosi criminali. Richiamato d'urgenza in servizio, deve ora affrontare il caso più insidioso della sua carriera: fermare un serial Killer. Mentre ispeziona le case delle vittime, si rende conto di avere a che fare con un avversario dotato di una straordinaria astuzia, capace di inimmaginabili aberrazioni. Anche il serial killer sa che Will Graham è un avversario temibilissimo. Sa che gli sta alle costole e lotterà contro il tempo per evitare che un altro delitto si compia prima della luna piena. Voto 4,25/5

   

1975

BLACK SUNDAY -  DESCRIZIONE

Domenica 12 gennaio, un giorno che non avrebbe mai dovuto vedere la luce. Al Tulane Stadium di New Orleans 80.000 persone stanno per assistere al Super Bowl. Tra essi c'è anche il presidente degli Stati Uniti. Ma non sarà un pacifico giorno di festa, perché Settembre Nero, la più spietata organizzazione del terrorismo palestinese, ha deciso di colpire. Strumento nelle sue mani è il pilota Michael Lander, reduce del Vietnam animato da un cieco odio verso il suo paese. Il pubblico assisterà al sanguinario assassinio del presidente e ad un terribile massacro. A meno che qualcuno non riesca a trovare Lander.

Voto 3/5

   

<<TORNA HOME LETTURA>>

- 29.09.2000 FraBaGi -