Altri romanzi

 

2018 - Leopard Rock. L'avventura della mia vita

“Scrivo libri da oltre cinquant’anni. Sono stato abbastanza fortunato da evitare le grandi guerre e non esserne colpito, ma al tempo stesso sono cresciuto tra gli eroi che vi hanno partecipato e ho imparato dal loro esempio. Nella mia vita ho avuto molto spesso fortuna. Ho fatto cose che al momento sembravano spaventose, ma da queste esperienze è nata una nuova storia e la capacità di scrivere libri che la gente ama leggere. Ho vissuto una vita che non avrei mai potuto immaginare. Ho avuto il privilegio di conoscere persone provenienti da tutti gli angoli del mondo, sono stato ovunque il mio cuore abbia desiderato e nel frattempo i miei libri portavano i lettori in moltissimi luoghi.”
Wilbur Smith racconta con onestà e grande maestria gli episodi più intimi della sua vita, che sono stati anche di ispirazione per le sue storie. Leopard Rock, dal nome della sua tenuta in Sudafrica, è la testimonianza di uno scrittore dalla vita ricca, avventurosa e appassionante tanto quanto i suoi romanzi.

Pagine: 403  Voto 4/5

   

1991 - Il canto dell'elefante.

Vibrante e solenne come una preghiera, il canto dell'elefante risuona da millenni nelle distese africane, sospeso tra l'azzurro assoluto del cielo e la cupola delle foreste pluviali. Daniel Armstrong è cresciuto ascoltando quel canto e ha tentato di svelarne il mistero nei suoi documentari, vere dichiarazioni d'amore per una terra sensuale e selvaggia. Poi ha visto arrivare individui spietati che hanno cominciato a torturare la sua terra, squarciandone il petto in nome del dio denaro. Ora la vera Africa chiama a raccolta le forze oscure che la popolano ed eleva di nuovo il suo canto, un canto che diventa grido di ribellione e vendetta, l'urlo di un popolo intero e della terra che lo ha generato. 

Pagine: 469  Voto 4,50/5

 

1979 - l'orma del Califfo.  

Peter Stride decide di irrompere nel Jumbo bloccato a Johannesburg da quattro dirottatori: per il comandante della più selezionata squadra speciale antiterrorismo non è un'azione diversa da molte altre. Magda Altmann incontra i rapitori di suo marito per consegnare il riscatto, ma per il barone Altmann ormai non c'è più nulla da fare. Solo un nome unisce queste due vicende apparentemente lontane: il Califfo. Magda e Peter uniscono le loro forze per carpire il segreto di un personaggio che sembra reggere le fila del terrorismo internazionale. È l'inizio di una tormentata storia d'amore e di un avvincente inseguimento attraverso le città e i luoghi dove il Califfo ha lasciato la sua enigmatica traccia.

Pagine: 343   Voto 4,50/5

 

1978 - Come il mare.

Nick Berg è stato spodestato. Era presidente e azionista di una grande compagnia di navigazione, tutti lo chiamavano «il Principe d’Oro». Ora Duncan Alexander gli ha portato via tutto: le navi, la moglie, il figlio. Gli rimane solo un rimorchiatore oceanico: il Warlock. Quando ne assume il comando, nel porto di Città del Capo, sa di avere di fronte a sé una sfida per la vita. E con lui lo sanno gli uomini della sua nave. Poi, dalle distese gelide dell’Antartide arriva l’invocazione di soccorso della Golden Adventurer, gioiello della flotta che Duncan gli ha sottratto: è alla deriva con seicento persone a bordo. Nick sa che è la grande occasione per rimontare la china. Vale qualsiasi rischio. L’eroico salvataggio in una tremenda burrasca tra i ghiacci gli restituisce tutto il suo potere, gli regala l’amore di Samantha, dà inizio all’ultima battaglia con Duncan, che può concludersi solo con la distruzione di uno dei due avversari. Così, nel mondo di ghiaccio dell’Antartide, nel tuonare delle maree sudafricane, nella tremenda tensione di una corte di giustizia inglese, nell’imperversare di un uragano al largo della Florida, si svolge la lotta senza quartiere di Nick contro le forze della natura, contro il destino, contro gli intrighi dei potenti, contro la minaccia di una catastrofe ecologica, contro chi gli ha sottratto il figlio. Al suo fìanco c’è Samantha, la giovane donna che ha ridato un senso alla sua vita.       Pagine: 389    Voto 4,25/5

 

1976 - Dove finisce l'arcobaleno.

Nick Berg è stato spodestato. Era presidente e azionista di una grande compagnia di navigazione, tutti lo chiamavano «il Principe d’Oro». Ora Duncan Alexander gli ha portato via tutto: le navi, la moglie, il figlio. Gli rimane solo un rimorchiatore oceanico: il Warlock. Quando ne assume il comando, nel porto di Città del Capo, sa di avere di fronte a sé una sfida per la vita. E con lui lo sanno gli uomini della sua nave. Poi, dalle distese gelide dell’Antartide arriva l’invocazione di soccorso della Golden Adventurer, gioiello della flotta che Duncan gli ha sottratto: è alla deriva con seicento persone a bordo. Nick sa che è la grande occasione per rimontare la china. Vale qualsiasi rischio. L’eroico salvataggio in una tremenda burrasca tra i ghiacci gli restituisce tutto il suo potere, gli regala l’amore di Samantha, dà inizio all’ultima battaglia con Duncan, che può concludersi solo con la distruzione di uno dei due avversari. Così, nel mondo di ghiaccio dell’Antartide, nel tuonare delle maree sudafricane, nella tremenda tensione di una corte di giustizia inglese, nell’imperversare di un uragano al largo della Florida, si svolge la lotta senza quartiere di Nick contro le forze della natura, contro il destino, contro gli intrighi dei potenti, contro la minaccia di una catastrofe ecologica, contro chi gli ha sottratto il figlio. Al suo fìanco c’è Samantha, la giovane donna che ha ridato un senso alla sua vita.     Pagine: 386   Voto 4,50/5

 

1975 - Sulla rotta degli squali.

 

Harry Fletcher ama il mare, la sua barca e la pace delle calde notti tropicali. A St. Mary, la "perla dell'Oceano Indiano", si è costruito una capanna sulla spiaggia, organizza battute di pesca subacquea e d'altura e aspetta che i fantasmi del suo passato lo abbandonino per sempre. Ma l'avventura gli scorre nelle vene più impetuosa di un ciclone e, anche se ha il volto sinistro del crimine e il fascino perfido del denaro, Harry non può tirarsi indietro... nemmeno a costo di trasformarsi da freddo cacciatore a preda indifesa.

 

Pagine: 385   Voto 4/5

 

1974 - Un'aquila nel cielo.

 

David Morgan sembra aver ricevuto dalla sorte tutte le fortune più desiderabili: è giovane, bello, unico erede di un impero economico immenso. Ma una sola è la sua vera passione: volare, librarsi con il suo aeroplano nei cieli africani, libero come un'"aquila nel cielo". Improvviso e travolgente, sarà poi l'amore per Debra, scrittrice israeliana di successo, che aprirà davanti a lui la strada verso un nuovo futuro. Per difendere il legame che li unisce, a dispetto di ogni avversità e di un destino che pare accanirsi contro di loro, David, dovrà "scendere sulla terra", e lottare mettendo in gioco tutto se stesso...

 

Pagine: 344   Voto 4,50/5

 

1972 - L'uccello del sole.

 

L'archeologo Ben Kazin è vicino alla scoperta della sua vita: ha trovato nel Botswana una debole traccia di Opet, la mitica "Città della Luna", centro di una grande civiltà africana scomparsa nel nulla. Tra scavi e inseguimenti, dirottamenti e cacce grosse, la traccia a mano a mano prende corpo, benché tutto sia stato predisposto affinché di Opet ne venisse cancellato persino il ricordo. Quale segreto si nasconde sotto i resti della "Città della Luna"? Quale legame ci può essere tra Ben, che i boscimani chiamano "Piccolo-uccello-del-Sole", e il sacerdote Huy Ben-Amon, il "Grande-uccello-del-Sole"?

 

Pagine: 494   Voto 4/5

 

1971 - Cacciatori di diamanti.

 

Johnny e Benedict, cresciuti insieme sulle montagne e nei deserti sudafricani, erano legati da un'amicizia profonda che sembrava destinata a durare per sempre. Ma quando il Vecchio mette le mani su un filone di diamanti che lo rende uno degli uomini più potenti del Sudafrica, tra i due fratelli scoppia un odio implacabile. Benedict è pronto a tutto pur di togliere di mezzo Johnny per poi impossessarsi dell'immenso impero del padre. Ma quando tutto sembra ormai perduto, Johnny sfida il fratello allo scontro finale: una battaglia all'ultimo sangue, un duello senza esclusione di colpi, una lotta per la vita.

 

Pagine: 278   Voto 3,50/5

 

1970 - Una vena d'odio.

 

Ron Irondises vive in perfetta simbiosi con il ricchissimo giacimento aurifero di Sonder Ditch, in Sudafrica. Dirigente della miniera, Rod ne conosce ogni galleria e ogni cunicolo, ma soprattutto conosce il dramma degli uomini che vi lavorano, i possenti e orgogliosi minatori bantu. Stretto tra la durezza di questi uomini e i piani deliranti del proprietario del giacimento, Rod dovrà fronteggiare la cieca ribellione della terra che si oppone a chi vuole strappare i suoi segreti e combattere per la sua miniera, per se stesso e per la donna che ama senza neppure sapere quale sia il suo vero nemico.

 

Pagine: 260    Voto 3/5

 

1968 - Ci rivedremo all'inferno.

 

Mozambico, 1912. Due uomini diversi come il mare e la terra: Flynn Patrick O'Flynn, cacciatore di elefanti, è la libertà, la savana sconfinata, la voglia di vivere la vita come un'avventura; Herman Fleischer, commissario imperiale tedesco nel vicino Tanganika, è la legge, l'ordine delle caserme, il disprezzo della natura selvaggia. Si odiano, ovviamente, e quando la prima guerra mondiale li armerà uno contro l'altro, l'Africa orientale si trasformerà in un unico campo di battaglia per un duello mortale.

 

Pagine: 346    Voto 3/5

 

1965 - L'ombra del sole.

 

Congo belga, anni Sessanta. Un gruppo di mercenari guidati da Bruce Curry deve trarre in salvo la popolazione di un piccolo villaggio rimasto isolato nel territorio in mano ai ribelli. Ex avvocato in fuga dal suo doloroso passato, Bruce sa bene che lo scopo della sua missione non è soltanto umanitario: in realtà nel villaggio, che fu sede dell'Union Minière, è rimasta una cassetta di diamanti che fa gola a molti. Insieme con i suoi compagni, Bruce affronterà un allucinante "viaggio all'inferno", al termine del quale, dietro la disperazione e la violenza, sembra poter rinascere un nuovo sentimento di dignità e speranza.

 

Pagine: 297  Voto 3,50/5

Torna Wilbur Smith>>>

- 29.09.2000 - FraBaGi -